Clicca sul logo per tornare alla Home Page
   



Sapori / Ricette e piatti tipici di Torricella Sabina
Sapori / Ricette e piatti tipici di Torricella Sabina
I TERZETTI (Tozzetti o "Terzitti")

Ingredienti:
2 grosse uova
Farina (da 750gr. a 1Kg.)
noci 500gr.
miele 750gr.
un pizzico di sale

Preparazione: Impastare gli ingredienti unendo le noci tritate grossolanamente e tanta farina quanto basta per dargli una consistenza che renda l'impasto maneggevole ma duro. Dare ai Terzetti la caratteristica forma a losanga o a rombo.

Cottura: Cuocerli in forno a calore moderato (180°) circa, ponendoli in una teglia resistente al calore perché non brucino e facendoli dorare sopra.



LA NOCIATA

Ingredienti:
noci 300gr.
miele solido 300gr.
un cucchiano di zucchero
tante foglie di alloro
un po' d'olio

Preparazione: Scaldare il miele in un tegamino, unire le noci tritate, con il cucchiano di zucchero e continuare a scaldare per pochi minuti. Stendere l'impasto su un ripiano di legno o marmo unto con un po' d'olio. Livellarlo ad un altezza di mezzo centimetro circa, farlo raffreddare, poi tagliarlo a losanga o a rombo, porlo tra due foglie d'alloro lavate e asciugate e conservarlo in frigorifero. Servire freddo.



LA PIZZA SOMMA

Ingredienti:
farina
acqua tiepida
sale
bicarbonato

Preparazione: Disporre la farina a fontana sulla spianatoia e al centro versare un po' di acqua tiepida, un pizzico di sale ed una presa di bicarbonato. Lavorare tutti gli ingredienti insieme e fare un impasto di media consistenza. Lavorarlo bene e, con il mattarello, farne un disco.

Cottura: Pulire il camino togliendo la brace e soffiandovi per far volar via qualche residuo di cenere, quindi porvi la pizza,coprirla con il coppo e versarvi sopra la brace. Far cuocere per trenta minuti, quindi tirarla fuori e mangiarla.



I FRASCARELLI

Ingredienti:
farina
uova
sugo di pomodoro
acqua
sale
olio
parmigiano

Preparazione: Porre la farina sulla "spianatora" (la tavola per impastare) con al centro della fontana le uova e sbatterle con una forchetta; amalgamare poi le uova e lavorare non per rendere l'impasto omogeneo ma per fare una pastina sbriciolata simile ai grattini.

Cottura: Cuocere, fino all'ebollizione, in un brodo di acqua, sale e sugo semplice di pomodoro (anche a pezzi), dando la consistenza di una polenta non troppo solida. Condire con olio e parmigiano.



LE FREGNACCE O SAGNE SENZ'OVA

Ingredienti:
farina
sugo di pomodoro
acqua
sale
parmigiano
peperoncino

Preparazione: Porre la farina sulla "spianatora" (la tavola per impastare) aggiungere acqua e sale e lavorare l'impasto come per le fettuccine senza renderlo pero' troppo sottile.
Tagliare la "stesa" con una larghezza maggiore di quella delle fettuccine e cuocerla come queste. Condire con un sugo di pomodoro a pezzetti arricchito volendo con peperoncino e parmigiano.



I GNOCCHETTI

Ingredienti:
farina
sugo di pomodoro
acqua
sale
odori

Preparazione: Porre la farina sulla "spianatora" (la tavola per impastare) aggiungere acqua e sale e rendere l'impasto piu' consistente di quello della pizza. Realizzare dei bastoncini piu' sottili di quelli degli gnocchi per avere gli gnocchetti.

Cottura: Cuocere in abbondante acqua salata e condirli con un sugo di pomodoro e odori. In alternativa possono sostituire la pasta nella pasta e ceci.