Clicca sul logo per tornare alla Home Page
   



Territorio e ambiente / Energia pulita
Territorio e ambiente / Energia pulita
DELIBERA DELL'ORGANO ESECUTIVO N. 9 DEL 01/03/2006: APPROVAZIONE DEL PROGRAMMA DI INTERVENTI PER LA REALIZZAZIONE DI N. 2 IMPIANTI PER LA PRODUZIONE DI ENERGIA DA FONTI RINNOVABILI




L’ORGANO ESECUTIVO

Oggetto: approvazione del programma di interventi per la realizzazione di due impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili

Il Piano Energetico Regionale, approvato con D.C.R. n° 45 del 14.02.2001, mette in evidenza:
1. una estrema vulnerabilità del sistema energetico regionale, sia in riferimento alla sicurezza degli approvvigionamenti, che per oltre il 97% proviene dall’esterno, sia in relazione alla competitività del sistema produttivo regionale per gli alti costi energetici;
2. una produzione interna basata essenzialmente sull’utilizzo di combustibili fossili in particolare dal petrolio.
Nell’ambito delle finalità generali del piano (competitività, flessibilità e sicurezza del sistema energetico e produttivo, uso razionale delle risorse), gli obiettivi strategici che la Regione Lazio intende raggiungere sono:
1. tutela dell’ambiente;
2. sviluppo delle risorse energetiche rinnovabili;
3. uso razionale dell’energia e risparmio energetico.

In questo quadro generale la Comunità Montana zona XX dei Monti Sabini intende promuovere un complesso programma per la realizzazione di due impianti per la produzione di energia attraverso l’utilizzo di fonti rinnovabili (biomasse e fotovoltaico) da realizzare su immobili di proprietà della Comunità Montana XX, con lo scopo di produrre molteplici effetti positivi nell’ambito del territorio comunitario sia in termini economici ( riduzione sensibile della bolletta energetica), sia in termini occupazionali (gestione e manutenzione degli impianti) sia in termini ambientali (utilizzo di fonti energetiche rinnovabili con assenza di emissioni di CO2).
Con questo programma la Comunità Montana XX rafforza la propria vocazione di Ente impegnato nella qualificazione del territorio da un punto di vista ambientale.
Il programma prevede la realizzazione di due impianti per la produzione di energia attraverso l’utilizzo di fonti rinnovabili, e più precisamente:
1. un impianto, da localizzare presso l’area antistante il centro di imbottigliamento di proprietà della Comunità Montana XX sito nel Comune di Poggio Moiano in loc. Ficcasino, che prevede l’utilizzo di biomasse provenienti dagli scarti dell’industria olearia (sansa secca) per la produzione di energia termica ed elettrica per un costo stimato di circa € 600.000,00 (scheda “A”);
2. un impianto fotovoltaico in conto energia (D.M. 28/07/2005), da localizzare presso il capannone artigianale sito nel Comune di Monteleone Sabino in largo Moricone n° 1, di proprietà della Comunità Montana XX, per la produzione di energia elettrica per un costo stimato di circa € 340.000,00 (scheda “B”).
Ritenuto necessario approvare il programma di interventi per la realizzazione di due impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili per un costo complessivo stimato in € 940.000,00 da sottoporre agli Enti preposti per la richiesta di finanziamento;
Con separata votazione unanime e palese

DELIBERA

Di approvare ai soli fini della richiesta di finanziamento il programma di interventi per la realizzazione di due impianti per la produzione di energia da fonti rinnovabili come segue:
1. un impianto, da localizzare presso l’area antistante il centro di imbottigliamento di proprietà della Comunità Montana XX sito nel Comune di Poggio Moiano in loc. Ficcasino, che prevede l’utilizzo di biomasse provenienti dagli scarti dell’industria olearia (sansa secca) per la produzione di energia termica ed elettrica per un costo stimato di circa € 600.000,00 (scheda “A”);
2. un impianto fotovoltaico in conto energia (D.M. 28/07/2005), da localizzare presso il capannone artigianale sito nel Comune di Monteleone Sabino in largo Moricone n° 1, di proprietà della Comunità Montana XX, per la produzione di energia elettrica per un costo stimato di circa € 340.000,00 (scheda “B”).
Di trasmettere copia della presente deliberazione al Parco Regionale dei Monti Lucretili sito nel Comune di Palombara Sabina ai fini dell’inserimento dell’intervento di cui al punto n° 1 all’interno dei programmi di intervento del settore.
Di demandare al Responsabile del Servizio Tecnico la predisposizione degli atti necessari per la presentazione della domanda, riguardante l’impianto fotovoltaico, al Gestore della Rete di Trasmissione Nazionale (GRTN), ente autorizzato dall’Autorità per l’Energia Elettrica ed il Gas, per l’accesso alle tariffe incentivanti come previsto dall’art. 8 del D. M. delle Attività Produttive del 28.07.2005.
Di dare atto che dalla presente deliberazione non deriva assunzione di alcun impegno di spesa riservando all’esito della richiesta di ammissione al finanziamento ogni provvedimento di autorizzazione e di impegno.