Clicca sul logo per tornare alla Home Page
   



Territorio e ambiente / Monti
Territorio e ambiente / Monti
I MONTI PIU’ ALTI DEL TERRITORIO DELLA XX° COMUNITA’ MONTANA:



MONTE PELLECCHIA m 1368 (Scandriglia)

MONTE FAITO m 1223 (Pozzaglia)

COLLE CIMA DEI COPPI m 1211(Scandriglia)

CIMA CASARENE m 1191 (Scandriglia) (chiamato anche Monte Pendente)

MONTE SERRAPOPOLO m 1180 (Scandriglia)

CIMATA DELLE SERRE m 1007 (Orvinio)

MURO PIZZO m 990 (Poggio Moiano)

MONTE PELATO m 858 (Scandriglia)

CIMA PIANELLI m 711 (Poggio Moiano - Scandriglia)


Note: Il monte Pelato, il Monte Pellecchia (il più alto del Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili) e la Cimata delle Serre segnano il confine con la Provincia di Roma. Il Monte Faito invece segna il confine tra Ascrea, Castel di Tora e Pozzaglia Sabina. La Cima Pianelli segna il confine tra Scandriglia e Poggio Moiano. Anche la Cima Casarene si trova sul confine tra Poggio Moiano e Scandriglia, ma la parte più alta si trova nel territorio di quest’ultimo Comune.

(foto e ricerca di a.d.v.)